Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for maggio 2009

La Casa della Buona Streghina dentro la Zucca di FragoleLa Zucca di Fragola della buona streghina interni1La Zucca di Fragola della buona streghina interni2La Zucca di Fragola della buona streghina interni4La Zucca di Fragola della buona streghina interni3C’era una volta una buona Streghina, che abitava dentro una Zucca tutta fatta di Fragole. Al suo interno la Streghina non faceva cattive magie, ma cercava di carpire il segreto per vivere sempre una vita felice, anche nei momenti di difficoltà. Si mise pertanto a consultare la  biglia colorata di marzapane, chiese aiuto all’amico topino, provò a parlare con lo scheletro di zucchero, domandò al Gufetto fedele e alla sua Zucca lampada, ma nessuno le svelò il mistero. Così cominciò a preparare dentro il suo calderone, una buonissima crema di pistacchi da offrire a tutte le persone che andavano a trovarla, per chiedere anche la loro opinione, ma nessuno sapeva darle risposta. Allora iniziò a cercarla nei libri, sopratutto cercò di capire il mondo e le persone cominciando ad ascoltare ogni pensiero degli altri prima di parlare, iniziando a provare rispetto per la storia di ogni persona che incontrava. La Streghina cercò di avere comprensione per il prossimo, e quando vedeva delle persone in difficoltà era la prima a prodigarsi per loro, anche per quelle che forse non lo avrebbero meritato. Finché un bel giorno capì che il segreto di una vita felice rispetto alle difficoltà, stava proprio nel non dimenticare quanto la vita stessa potesse comunque essere incredibile anche in quei momenti in cui tutti sembrano voltarti le spalle. La Streghina a quel punto capì che la migliore Magia da fare, non era provare odio ma amore, soprattutto quando qualcuno ti fa del male, augurando ai nemici tutto il bene possibile, perché anche loro un giorno si accorgano che fare del bene, è il modo migliore per tornare ad essere felici. a.c.a.

Read Full Post »

La Casa Country particolari facciata esternaLa Casa Country particolari finestre e porteLa Casa Country particolari esterniLa Casa Country particolari cucinaLa Casa Country particolari tinelloLa Casa Country particolari bagnoLa Casa Country particolari mansarda e soppalcoImmaginate una casa semplice ma ricca di colori, in cui domina il legno vivo che riveste mobili e travi…le tende all’uncinetto rievocano i valori di un tempo. La Casa Country la immagino così per una famiglia felice di viverla in ogni angolo. Ora che ti ho finita completamente, sei dedicata all’amato B. (wuof), per sempre nel cuore, abitante in eterno nella casa del passato…mentre accucciato dormivi sul tappeto preferito…in attesa di giocare a pallone. Da qui al cielo…a.c.a.

Read Full Post »

La Bambina canta insieme alla Sua Cara Desire'1...La Bambina canta insieme alla Sua Cara Desire'...C’era una volta una piccola bambina che si divertiva a cantare insieme alla sua amata Desiré. Era lei che, con le sue espressioni, faceva capire alla bambina quando era meglio cantare altro o in altro modo, e questo era diventato, per la bambina, un modo per continuare a imparare a cantare mentre allo stesso tempo giocava con il suo amato cane. Quella bambina ero io, innamorata sempre più della musica e del canto, già conscia di ciò che sarebbe potuto diventare il mio futuro. a.c.a.

Read Full Post »

Babbo Natale in Auto con amici2..Babbo Natale in Auto con amici..Dedicata con tutto il cuore a papà Walter, taxista per tantissimi anni e mio personale Babbo Natale. Oggi sei con me più che mai. Un bacio immenso fino al cielo. In ricordo di quante gite in auto facevi con la tua famiglia e con gli amici! Grazie per ciò che mi hai insegnato…i veri valori della vita. a.c.a.

Read Full Post »

Il Riccio Racconta la Fiaba alla Piccolina, ParticolariC’era una volta un Riccio che raccontava le fiabe alla Piccolina appena nata: storie positive, di fate, castelli e tanti fiori colorati.
La morale della storia è: mai trascurare i propri piccolini, che hanno bisogno solo di affetto e attenzioni da buoni genitori. Non trascurateli mai perché sono loro i grandi valori della vita. a.c.a.

Read Full Post »

La Casa Confetto2La Casa Confetto, di stile retrò, è molto ordinata, colorata con stencil, piena di mobili semplici e diversi, con pizzi, tende e merletti fatti all’uncinetto,e un camino attorno al quale si fanno feste favolose. Provate a pensare che casa sarebbe se non fosse così “positiva” e piena di gente! a.c.a.

Read Full Post »

La sartoria degli sposi

La Sartoria degli Sposi feliciLa Sartoria degli Sposi felici2La Sartoria degli Sposi felici3C’erano una volta due sposi che, dopo anni e anni di attesa, decisero di unirsi in matrimonio; ma uno dei due sposi a un certo punto si montò la testa e rovinò tutto il “bello” che la sua compagna, fin da prima del matrimonio aveva costruito con tanti sacrifici. Lo sposo, infatti, fingendo di aiutarla, aveva dimenticato che solo l’amore vero provato tra due persone sincere avrebbe potuto cementare quell’unione, e non i soldi o futili apparenze. Così la sposa, scoperti gli inganni del marito, decise di lasciarlo, delusa dal fatto di dover percorrere da sola una strada a due corsie, mentre lo sposo pensava ad altre e ad altro.
La morale della storia è: bisogna rimanere sempre umili, sinceri, credere nel matrimonio come se ogni giorno fosse quel primo giorno davanti all’altare. Onoriamo con semplicità e amore il nostro compagno, tralasciando quel lato materiale della vita che, ahimè, si lascia sempre sulla terra. Questo e’ l’augurio che rivolgo ad ogni coppia di promessi sposi: un matrimonio felice che duri per sempre, pensando che il divorzio e’ un altra cosa, inventata molto tempo dopo. a.c.a.

Read Full Post »

Older Posts »