Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for febbraio 2011

La Sala della Fantasia

C’era una volta la Sala della Fantasia, addobbata con una tovaglia ricamata con gioia, un tavolo e sedie per chi voleva parlare insieme ai propri cari o agli amici più veri, una credenza intarsiata con sorrisi e gesti genuini, una finestra affacciata sul buonumore.
La morale della storia è:auguro a tutte le famiglie del mondo che possano parlare serene, sedute a un tavolo pieno di parole sincere, senza miseria, senza odio ma con un oceano di felicità. a.c.a.

Read Full Post »

C’era una volta l’orologio del Tempo per le cose da ricordare. L’Orologio del Tempo ricordava che  ieri era già oggi, oggi già domani, e che domani forse non sarebbe mai arrivato. Ma le persone non pensavano che ogni attimo vissuto doveva essere ricordato e apprezzato, che ogni esperienza bisognava conservarla nella memoria, per evitare di commettere gli stessi errori, ricercando gli attimi più belli del passato. Le persone non volevano rimembrare gli accadimenti di ieri, non apprezzavano l’oggi, né avevano cura di proteggere il domani, perché era finita la speranza nei loro cuori. Così un giorno il Tempo per ricordare finì …Tutti gli esseri viventi dimenticarono che ogni attimo poteva essere salvato nei loro cuori; e il tempo per costruire un mondo migliore venne dimenticato, e L’Orologio del Tempo per le cose da ricordare si fermò per secoli e secoli. Ma un giorno avvenne qualcosa di veramente speciale: in un nuovo Mondo e Dimensione, i neonati di ieri, diventati adulti oggi e anziani domani, insegnarono ai loro figli che ogni attimo serviva per trascorrere la propria vita in compagnia di persone giuste, agendo con lealtà per apprendere gli uni dagli altri, per ideare progetti a favore dei più bisognosi, per amarsi senza falsità, per garantire un Mondo in Pace tra tutti coloro che lo abitavano…e in quel momento l’orologio del Tempo per le cose da ricordare, ricominciò a scandire solo momenti positivi, emozioni  di armonia…riuscendo a trasformare ogni “gesto positivo compiuto”, in felicità universale.
La morale della Storia è: auguro a tutti gli esseri viventi di questo pianeta,  di apprezzare ogni istante che vivono, di insegnare a chi non ha capito il valore della vita che passa, che bisogna agire da “ieri”, per fare qualcosa di speciale per gli altri e per se stessi “sempre”. Auguro all’Universo dei Giusti,  un tempo dove tutto sia pace. a.c.a.

Read Full Post »

Il Salotto dei Sogni

C’era una volta un Salotto dei Sogni, dove la gente desiderava la pace per i popoli. Si parlava con toni civili affrontando il tema della speranza, solidarietà, educazione dei bambini, della sicurezza per le persone. Dentro Il Salotto dei Sogni le realtà più belle si avveravano grazie all’altruismo e rispetto delle differenze.
La Morale della storia è:auguro al Mondo di affrontare argomenti positivi, tematiche che servano a tutte le persone che oggi più che mai hanno smesso di sognare e sperare. Per sconfiggere i problemi che ci affliggono i potenti devono dialogare in modo sereno, deciso ma solidale, mettendosi nei panni della gente comune, coloro che muovono l’economia mondiale. Viva la pace, la solidarietà tra le persone…via maestra per raggiungere una serenità universale. a.c.a.

Read Full Post »